Sezione di Utilità

Gli scacchi e l'apprendimento della matematica

 

                                                                                        
                                       

Con il patrocinio del Ministero dell' Istruzione dell'Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, della Regione Piemonte, della Compagnia di San Paolo e della Federazione Scacchistica Italiana.

 

                                          

 

                                                


Convegno Internazionale

                                  “Gli Scacchi e l’Apprendimento della Matematica”

 

Torino 28 maggio 2012  - Centro Incontri della Regione Piemonte

(C.so Stati Uniti 23)

 


 

A chi è rivolto e perchè

Questo convegno è rivolto a tutti, ma in particolare è dedicato agli Insegnanti e agli Istruttori di scacchi FSI che operano a scuola, con l’intento di comunicare gli esiti di tre sperimentazioni controllate che sono state portate a termine su classi di scuola primaria, concernenti l’utilizzo pedagogico del gioco degli scacchi.

Nel suo programma viene proposto anche un corso di aggiornamento per fornire nuove idee didattiche, mediante l’esposizione delle specifiche metodologie di insegnamento del gioco degli scacchi che sono state utilizzate nelle suddette ricerche, che sono proponibili a tutte le classi della Scuola Primaria e alcune anche impiegabili nella Secondaria Inferiore.

L’obiettivo di questo incontro è di rendere maggiormente fruibile agli operatori l’utilizzo pedagogico del gioco degli scacchi, per aiutarli a stimolare la capacità logica e la creatività degli allievi, la loro comprensione del rispetto delle regole e favorire l’integrazione tramite il gioco. Saranno rilasciate dispense e materiale didattico, oltreché l’attestato di partecipazione, a tutti i coloro che lo richiederanno.

 

In cosa consiste

L’evento, che è organizzato dal Comitato regionale Piemonte della Federazione Scacchistica Italiana, in collaborazione con MSP Italia Settore Scacchi e Panathlon, è patrocinato dalla Compagnia di San Paolo, dalla Regione Piemonte, dal USR Piemonte e dalla F.S.I.

Tutto il convegno verrà messo in diretta broadcast su internet con traduzione simultanea da e verso la lingua inglese, tramite il sito www.europechesspromotion.org, per permettere la diffusione dei dati delle ricerche e delle metodologie applicate a livello internazionale.

Dal medesimo sito sarà inoltre possibile scaricare tutte le riprese, doppiate in italiano e in inglese, del convegno “Gli scacchi: un gioco per crescere” di Torino 2009.

Questo convegno è ispirato anche dalla recente approvazione della CE del progetto scacchi a scuola presentato dalla ECU e dalla Fondazione Kasparov e vedrà  la partecipazione, mediante videoconferenza, dei rappresentanti delle principali realtà a livello mondiale di insegnamento scacchistico in ambito scolastico.

 

 

Per partecipare

La partecipazione è gratuita e libera a tutti, previo accredito da richiedersi inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 25 Maggio 2012, riportante le generalità e un recapito telefonico.

E’ previsto un pranzo a buffet che sarà offerto a tutti gli Insegnanti e Istruttori FSI convenuti fino ad esaurimento dei posti (max 100).

Per partecipare al pranzo è necessario indicarlo nella richiesta di accredito - opzione valida solo per gli Istruttori FSI o Insegnanti abilitati – riportando anche il circolo scacchistico (se Istruttore FSI) o la scuola (se Insegnante) dove si opera.

 

Per sapere come partecipare alla diretta broadcast della conferenza per cortesia visitate il sito dedicato  www.europechesspromotion.org  a partire dal 18 maggio.


Dal medesimo sito sarà possibile vedere il programma degli interventi, le registrazioni di "Gli scacchi: un gioco per crescere" di Torino 2009 e scaricare i documenti del convegno "Gli Scacchi e l'Apprendimento della Matematica" anche posteriormente all'evento.
La conferenza avrà inizio alle ore 10.00 di Lunedì 28 Maggio 2012 - l'accesso sarà gratuito per tutti.



 

Gli Scacchi e l’Apprendimento della Matematica


Programma


9.30 – 09.50: Saluti e apertura del convegno:


- Roberto Rivello, Presidente del Comitato regionale Piemonte FSI


- Paola Casagrande, Direttore del Settore Istruzione della Regione Piemonte


- Pino Zappalà, Segretario Generale di Centro Scienza - Torino


- Roberto Polloni, Presidente del Panathlon Club Torino Olimpica



09.50- 10.20: Il progetto SAM


- Alberto Martini, Professore di Economia Statistica, Università del Piemonte Orientale


- Gianluca Argentin, consulente INVALSI

10.20 - 10.45: LaFIDE e Chess in Schools


- Ali Nihat Yazici, Presidente della Commissione Scacchi a Scuola della FIDE, Presidente della Federazione Scacchistica Turca


- Kevin O'Connell, Segretario Esecutivo della Commissione Scacchi a Scuola della FIDE, Delegato della Federazione Scacchistica Irlandese


10.45 - 11.00: La Dichiarazione “Scacchi a scuola” approvata dal Parlamento Europeo


- Tomasz Sielecki, Presidente Deputato della ECU, Presidente della Federazione Scacchistica Polacca


11.00 – 11.15: Coffee Break


11.15 - 11.50: Gli Scacchi come palestra cognitiva. Sei anni di sperimentazione nella scuola primaria


                      Psicomotricità su scacchiera gigante – Il progetto PSG


- Roberto Trinchero, Professore di Pedagogia Sperimentale, Università di Torino


11.50 - 12.10: Domande e risposte


12.10 - 12.45: I programmi nazionali di Scacchi a Scuola


- Vlad Ungureanu, Presidente della Commissione Scacchi a Scuola Rumena


- Uvencio Blanco Presidente della Commissione Scacchi a Scuola della FIDE, Presidente della Federazione Scacchistica Venezuelana


- Giuliano D’Eredità, Presidente della Commissione Didattica Giovanile e Scuola della Federazione Scacchistica Italiana

 

12.45 - 14.15: Buffet

 

 

14.20 - 14.50: La casa degli scacchi di Vittorio


- Alessandro Dominici, Istruttore Federale, Membro della Commissione Didattica Giovanile e Scuola della Federazione Scacchistica Italiana


14.50 - 15.00: Domande e risposte


15.00 - 15.15: Scacchi a scuola in New York


                   - Marley Kaplan, Presidente & CEO Chess-in-the-Schools in New York


 

15.15 - 15.35: Il punto di vista dei Grandi Maestri

 


 

- Martha Fierro, WGM, FIDE trainer

 


 

- Lexy Ortega, GM, Membro della Commissione Didattica Giovanile e Scuola della Federazione Scacchistica Italiana



15.35 - 16.05: Psicomotricità su scacchiera gigante – Il protocollo didattico del progetto PSG


                   - Paola Russo, Insegnante


                   - Claudia Pulzoni, Dottore in Scienze Motorie


                   - Irene Pulzoni, Counselor


16.05 - 16.20: Domande e risposte


16.20 – 16.35: Coffee Break


 

16.35 - 16.45: The European Capital of Sports Award

 


                   - Gianfrancesco Lupattelli, Presidente di ACES Europe



16.45 - 17.15: Il protocollo didattico del progetto SAM


- Giuliano D’Eredità, Presidente della Commissione Didattica Giovanile e Scuola della Federazione Scacchistica Italiana


17.15- 17.30: Domande e risposte


 

17.30 - 17.45: Con la scacchiera gigante nella scuola dell’infanzia


- Beatrice Rapaccini, Insegnante


17.45 - 18.00: Conclusioni


- Roberto Rivello, Presidente del Comitato regionale Piemonte FSI